Ingredienti

Il giusto equilibrio tra natura e scienza

Gli svedesi hanno sempre fatto affidamento sul potere della natura. Il contatto con la natura, infatti, è un aspetto centrale della vita dei paesi Scandinavi

Ingredienti di ispirazione Svedese

 

Gli ingredienti di ispirazione nordica, racchiusi nelle formule Barnängen, ricordano il paesaggio, la luce, il mare e i boschi tipici della Svezia, un ecosistema unico per l’ampia varietà di piante rare, erbe ed ingredienti nutrienti che gli svedesi utilizzano da secoli.

 

Proprio per questo motivo, le formule Barnängen, contengono elementi naturali come il camemoro, la betulla e il fiore di sambuco e sono arricchite da formulazioni tecnologicamente avanzate come la Cold Cream, un’ancestrale ricetta di bellezza sviluppata per proteggere la pelle da secchezza e irritazioni.

 

 

 

barnangen_com_swedish_inspired_ingredients_cloudberry_480x430

Camemoro

 

La Svezia è la terra delle molteplici specie di bacche selvatiche, alcune di queste sconosciute a molti. Il camemoro, frutto selvatico della Lapponia, cresce principalmente nell’emisfero settentrionale, in particolare negli ambienti artici e nelle foreste boreali. A causa della sua limitata accessibilità e corta stagione di raccolto è una delle bacche più rare e preziose al mondo. Grazie alle sue proprietà idratanti è un ingrediente chiave nella cura della pelle.

barnangen_com_swedish_inspired_ingredients_oat_480x430

Avena

 

L’avena viene solitamente coltivata in regioni dal clima mite, con estati non troppo calde e precipitazioni abbondanti. Il giusto equilibrio, proprio della Svezia, la rende il luogo perfetto per la coltivazione dell’avena. Famosa per le sue proprietà, preserva le naturali barriere della pelle proteggendola dalla secchezza cutanea.

barnangen_com_swedish_inspired_ingredients_elder_flower_480x430

Fiore di Sambuco

 

Il fiore di sambuco, arbusto molto alto, fiorisce all’inizio dell’estate in numerosissime infiorescenze bianche. Con il suo profumo delicato e avvolgente, il fiore di sambuco è diventato l’elemento più celebre e caratteristico durante il tradizionale Midsommar svedese. Può essere utilizzato per decorare la tavola o come delizioso rinfresco, dal nome svedese “Fläderblomssaft”. Ricco di Polifenoli, il fiore di sambuco è da sempre utilizzato nella cosmesi, in particolare nelle creme e lozioni rinfrescanti per la pelle, proprio per le sue proprietà lenitive ed addolcenti.

barnangen_com_swedish_inspired_ingredients_birch_480x430

Betulla

 

La betulla è una pianta famosa nell’emisfero settentrionale, così nota che la variante argentea, Ornäsbjörk in svedese — è considerata l’albero nazionale della Svezia. Per molti anni, foglie ed estratti di betulla sono state utilizzate per scopi medici e curativi tanto da diventare il simbolo della rinascita grazie alle sue proprietà tonificanti, purificanti e addolcenti.

barnangen_com_swedish_inspired_ingredients_floral_oil_480x430

Oli Floreali

 

Il Midsommar è la più celebre ed amata tradizione svedese. Si festeggia l’arrivo dell’estate in compagnia di amici e familiari indossando l’elemento più iconico di questo rituale: una coroncina di fiori, una combinazione di 7 fiori tipici della Svezia. I superstiziosi consigliano alle fanciulle di raccogliere i 7 fiori da diversi giardini e di conservarli sotto il cuscino così che in sogno appaia loro il futuro amore.

barnangen_com_swedish_inspired_ingredients_sea_salt_480x430

Sali Marini

 

In inverno, gli svedesi più coraggiosi si concedono un “Bada Isvak”, ovvero un “bagno in un buco di ghiaccio”. Nei paesi Nordici, secondo la tradizione è necessario prima scavare un buco all’interno del ghiaccio e poi immergersi nelle gelide e salate acque per una sensazione rinvigorente. La temperatura glaciale delle acque marine e le proprietà minerali del sale rendono questo celebre rituale nordico un vero e proprio toccasana.